top of page

Come REGISTRARE PODCAST da REMOTO per YouTube e Spotify




Tutti quanti utilizzano obs per le dirette streaming ma in pochi lo sanno utilizzare per fare registrazioni veloci pratiche e di qualità altissima quindi oggi vedremo come fare una registrazione orizzontale una verticale e una con un ospite a distanza e come ogni mio tutorial sarà semplice e pratico!

Come creare dei preset rapidi per scegliere il formato di registrazione

Per prima cosa andiamo a creare, su OBS, una collezione scene e un profilo per ogni tipologia di utilizzo. La collezione scene ospiterà l'insieme delle scene, le Sorgenti e il formato in cui andremo a ridimensionare queste sorgenti; il profilo invece deciderà il formato video in cui sarà registrato poi effettivamente il nostro contenuto (orizzontale o verticale) e la risoluzione.



Prima di tutto Andiamo su collezione scene clicchiamo sul nuovo chiamiamola in questo caso "Rec orizzontale" nella scena principale andiamo a inserire ovviamente la nostra cam e, nel caso in cui questa abbia anche un ingresso audio, ricordiamoci di disattivarlo per evitare di avere un audio doppio. Inseriamo anche il microfono che vogliamo utilizzare per la registrazione (cattura l'audio in entrata) e selezioniamolo dalla lista.


Dato che la mia cam esce in 4K, all'interno delle impostazioni del mio camlink ho messo la risoluzione massima quindi il 3840 X 2160. È importante impostare sempre la risoluzione massima consentita dal vostro dispositivo (che nella maggior parte dei casi è 1920x1080).


A questo punto vado a creare anche un profilo, che chiamerò "Rec Orizzontale", associato alla collezione scene selezionando dal menù: "Profilo" e di seguito "Nuovo". Saltiamo la procedura guidata premendo a nulla e a questo punto avremo sia il profilo che la collezione scene con lo stesso nome (questa procedura andrà ripetuta per creare anche la collezione scene ed il profilo per la registrazione verticale qualora ne abbiate bisogno). Mi dovrò solo ricordare di cambiare profilo e collezione scene in base al contenuto che devo registrare.


Come già accennato il profilo va a stabilire le impostazioni di risoluzione. Clicco quindi in basso a destra su impostazioni e vado nella sezione video. Alla maggior parte di voi vado a consigliare di avere il 1080p sia nella risoluzione di base che nella risoluzione di uscita finale. Selezionate gli FPS in base alla cam che usate (30 o 60) e passiamo ad impostare l'uscita. Selezioniamo modalità di uscita avanzate e di seguito cliclhiao sulla Tab "Registrazioni". Innanzitutto, come formato di registrazione, andiamo a selezionare MPEG-4 (.mp4). È giunto il momento di selezionare le impostazioni di registrazione e dell'encoder video. Abbiamo più opportunità ma Io andrò a trattare la mia preferita adatta a pc con schede grafiche più recenti.


N.B. Per tutti coloro che hanno PC più datati o Mac lascerò al termine dell'articolo un documento con le specifiche impostazioni migliori per ogni singolo caso quindi non preoccupatevi; ho la soluzione per tutti!


Avendo io una scheda grafica Nvidia e un PC abbastanza recente preferisco registrare in modalità CQP (una modalità di Nvidia che permette di mantenere la qualità del video a uno standard prefissato qualsiasi sia la tipologia di contenuto che andiamo a registrare) quindi selezionerò Nvidia NVENC h264 (oppure se editate su software che supportano le HEVC potete andare anche in HEVC per risparmiare spazio) e seleziono la registrazione di almeno due tracce audio.


Nelle impostazioni encoder andrò a selezionare CQP, come modalità livello di quantificazione 20 (o se volete una qualità ancora superiore potete arrivare fino a 15 non andrei oltre ma per la maggior parte delle persone 20 è più che ottimo) e possiamo tranquillamente lasciare le altre impostazioni così come sono.



Nel caso in cui come me abbiate una CAM che esce in 4K e un PC abbastanza potente da supportarlo potreste registrare ad una risoluzione più alta del 1080p. Nel mio caso, ad esempio, preferisco registrare in 2k così quando vado a effettuare gli zoom durante il montaggio, la qualità della ripresa, non perde troppo.




Quindi vado a impostare il 2560 x 1440 sia in inquadratura sia in uscita. Attenzione però: fatelo solo se avete una CAM ad altissima risoluzione e un PC molto potente per poter registrare in questa risoluzione!


Ora che abbiamo le impostazioni principali per la registrazione andiamo a duplicare queste scene e a creare la versione verticale che ci servirà per registrare TikTok, Reel e Shorts. Ripetiamo quindi la procedura andando a selezionare, come risoluzione di base e di uscita 1080 x 1920 (lo dovete inserire manualmente) . Applicando le impostazioni vedrete il quadro diventare verticale. Una volta sistemata la cam non dovrò far altro che creare il nuovo profilo e, quando dovrò registrare, non dovrò far altro che scegliere la collezione ed il profilo di cui ho bisogno potendo così passare in un attimo da una registrazione orizzontale a una verticale.


Inserire la cattura dello schermo

Trattiamo ora un altro caso abbastanza comune cioè la necessità di registrare contemporaneamente la nostra Cam e uno schermo oppure la nostra Cam e quella di un ospite. Per prima cosa andiamo a creare una collezione scene che abbia il giusto spazio per poter inserire entrambe le cam. Per farlo, quando siamo sulla collezione scene "Rec Orizzontale", possiamo cliccare sul menù "collezione scene" e di seguito su "duplica". Diamo un nome alla collezione scene e facciamo la stessa cosa col profilo. A questo punto, nelle impostazioni all'interno di video andrò a impostare una risoluzione che è doppia rispetto al 1080p in orizzontale quindi 3840 x1080 e la stessa l'andrò a selezionare anche ovviamente sotto. Una volta applicate le impostazioni vedrete subito che il quadro diventa "Ultrawide". Quindi se andrò a ridimensionare la mia cam a 1920x1080 a sinistra, avrò uno spazio identico a destra dove inserire la cattura dello schermo o la cam del mio ospite. Questo mi permetterà di registrare in contemporanea in massima qualità entrambe le fonti. Oltre a questo posso anche suddividere le due tracce audio quindi posso aggiungere "cattura l'audio in uscita" rinominare la sorgente e selezionare il dispositivo che uso per ascoltare l'audio (nel mio questo caso System) così da separare il mio microfono e l'audio del mio desktop e poter gestire l'audio in base alle mie esigenze di montaggio. Dovrò quindi andare su proprietà audio avanzate per fare in modo che il microfono vada solo sulla traccia numero uno mentre l'audio desktop solo sulla traccia numero.



Questo mi consentira di avere un file che, una volta importato nel programma di editing, mi mostrerà due tracce audio separate. Questo non ci è utile solo per registrare lo schermo e l'audio separato del computer ma anche per registrare un'intervista o un podcast con degli ospiti avendo comunque la traccia audio dell'ospite separata da quella del nostro microfono.


Inserire la cam di un ospite remoto

Per inserire la cam di un ospite remoto utilizzeremo un sito che si chiama VDO Ninja. Questo sito ci permette di integrare degli ospiti da remoto all'interno del nostro obs. Quindi cliccherò su "Create a Room" e darò un nome alla stanza (se voglio posso inserire una password in modo che solo le persone che ce l'hanno possano entrare).





Metterò la spunta su "The director will be performing as well, appearing in group scenes" così da fare in modo che noi, che siamo appunto il "director" potremo parlare con gli ospiti e, a questo punto, cliccherò "Enter the room's Control Center in the director's role". Inviando il link che vedrete sotto a "Invite a Guest" ad una persona, questa potrà entrare nella stanza (eventualmente Inserendo la password se l'avete impostata). Questo sistema è compatibile con qualsiasi dispositivo; una volta cliccato sul link l'ospite si troverà di fronte ad una schermata nella quale dovrà cliccare su "Join Room with camera" e premere su consenti per accedere alla stanza con la sua camera e il suo microfono e di seguito dovrà soltanto premere su start.


Una volta fatto, l'ospite sarà in comunicazione con chiunque sia all'interno di questa stanza e noi, per poter parlare con gli ospiti connessi dovremo semplicemente cliccare su "enable directors Microphone or video" dalle impostazioni in basso potremo selezionare la fotocamera che vogliamo utilizzare per comunicare con gli ospiti (in questo caso dovremo selezionare obs Virtual camera in modo da inviare il segnale dal nostro obs attivando la fotocamera virtuale).



Dunque una volta selezionato su VOD Ninja obs Virtual camera il microfono che si vuole utilizzare per parlare con gli ospiti e l'uscita audio che vogliamo possiamo cliccare su "Close settings".



A questo punto potremo parlare con gli ospiti ma dobbiamo anche che inserire l'ospite all'interno di obs per poterlo registrare per farlo dovremmo andare sotto all'ospite e cliccare su "Copy solo view link", aprire di nuovo il nostro obs, aggiungere una fonte browser dandole un nome che ci aiuti ad indentificarla e inserire il link che abbiamo appena copiato. Scegliamo come risoluzione per la fonte browser 1920 x 1080 e, una cosa fondamentale, selezioniamo "Controlla audio tramite obs" (altrimenti risentiremo in eco il nostro ospite).



Diamo ok e, se abbiamo fatto tutto bene, l'ospite dovrebbe comparire su OBS. A questo punto, come in precedenza, andrò a suddividere le tracce per avere il mio microfono sulla traccia uno e l'ospite sulla traccia due.


In questo caso però, la registrazione, produrrà un file con il video doppio e con due tracce audio separate una per me e una per l'ospite e quando andremo a trascinare il nostro file all'interno del programma di editing dovremo mantenere le impostazioni della sequenza 1080p in modo da poter poi spostare la ripresa a sinistra oppure a destra in base a quale delle due clip ci serve in quello specifico momento.


Raccomandazioni

Ricordatevi che è importante ottimizzare le impostazioni seguendo la guida qui di seguito per evitare di avere lag o problemi in fase di registrazione dato che non tutti i pc hanno le stesse performance per poter registrare contenuti in alta qualità. Clicca qui per vedere il documento con tutte le impostazioni.


Se dovessi trovarti in difficoltà ricordati che puoi prenotare un'assistenza QUA oppure puoi Unirti al Server Discord di Creator-LAB e confrontarti con altri Creatori di Contenuti.

73 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

コメント


bottom of page